Accoglienti per Natura

La Masseria Antichi sapori , grazie alla sua posizione privilegiata e solitaria in cima ad una collina, gode di uno straordinario paesaggio che ne fa da cornice, tra il verde delle colline rigogliose del Molise ed il giallo delle valli di grano, accarezzato e mitigato dall’aria fresca degli appennini.
La struttura ricavata da una antica masseria del 1700 in pietra e ristrutturata nel rispetto della tradizione, testimonia quell’antico mondo contadino in cui affondano le radici più profonde dell’identità culturale del posto. E’ il luogo ideale dove mangiare e trascorrere del tempo libero all’aria aperta, immersi nella tranquillità della natura , in un contesto socio/rurale ricco di cultura, tradizioni autentiche e prodotti agroalimentari di qualità.

Masseria gli Antichi Sapori

“Antichi sapori”

Lo sguardo alla tradizione antica e la conduzione rigorosamente famigliare, sono la garanzia dell’assoluta genuinità dei prodotti offerti agli ospiti, realizzati nel pieno rispetto della natura, del biologico , del km 0 e selezionati con assoluta cura.
La cucina offerta è un viaggio alla scoperta dei sapori di una volta ,della tradizione contadina, piatti unici , poveri , a volte anche rielaborati in chiave moderna, che offrono l’opportunità di riscoprire alimenti non più in uso , o tecniche di cottura ormai abbandonate da tempo.
Una cucina fedele alle “ricette della nonna”, tramandate da generazioni in generazione, che fa sentire a casa, che rievoca emozioni e gusti passati e che insegna alle nuove generazioni la tradizione antica, basata essenzialmente su ingredienti semplici come il raffinatissimo olio di produzione propria, i pregiati salumi e formaggi tipici, il pane casereccio ,le verdure dell’orto e le carni degli allevamenti molisani.

Scopri di più

Le “ricette dimenticate” della tradizione

Tra i piatti più tradizionali delle “ricette dimenticate” della Masseria Antichi sapori troviamo:
Pizz e fog’l (pizza e foglie): un piatto formato da cavolo bianco lessato ed una pizza molto semplice impastata con farina di granturco setacciato a mano e cotto sotto la tipica “coppa” sul focolare. . Una pasto che ha rappresentato per molti anni il pane quotidiano delle famiglie povere del Molise.
La colazione del contadino: salsiccia di fegato al sugo di peperoni e uovo fritto 
Cod’c e fesciol: cotiche e fagioli cucinati nella “pgnat” vicino al fuoco 
Ciufl e tann’d rap: ciufoli tipica pasta bonefrana con le rape verdi , accompagnati da cicoli di maiale.
Pizza onta: pizza impastata di granone cotta sotto la “coppa” sul focolare e unta con l’olio soffritto di salsiccia di fegato o sarde fritte
La tradizione culinaria della Masseria Antici sapori continua con gli antipasti di salumi e formaggi, 
Primi piatti di tagliatelle ai funghi porcini, orecchiette con ventricina e radicchio rosso , secondi piatti di arrosto di carne, agnello alla brace, e degustazione baccalà.
E’ possibile su richiesta anche menu di pesce.  
Il sabato sera è possibile degustare teglie di pizza impastata secondo la tradizione antica e cucinata in forno a legna.

Uova acqua farina e mattarello 

Fare la pasta in casa è come realizzare una magia. Masseria Antichi Sapori organizza corsi speciali in cui realizzare impasti all’uovo, di farina o di grano duro e dar forma alla pasta nel modo giusto.
Un laboratorio dove vengono insegnate le antiche tecniche per preparare la pasta fatta a mano come i ciuf’l, le tagliatelle all’uovo, pasta alla chitarra ,tortellini, i teccozz ec… La sera sarà possibile gustare la pasta realizzata con le proprie mani in una gustosa cena tra amici.


Chiama per prenotare 0874 732169

Share by: